A rendere particolare la nostra pasta è il processo di produzione molto simile a quello tradizionale, manuale: l’impasto viene lavorato con l’ausilio di rulli. La pasta KlaraM non viene prodotta con gli stampi, perché il metodo della pressatura ne riduce la qualità.

I rulli le donano morbidezza e porosità, senza privarla delle sostanze nutrienti. Successivamente viene pastorizzata, il che influisce pure sulla sua alta qualità e quel che è più importante, la rende sicura al consumo.

Il processo di essicazione dura dalle 24 alle 48 ore, dipendentemente dal tipo di pasta, per togliere gradualmente al prodotto l’umidità senza diminuirne la qualità: è questo uno dei segreti che la rende speciale e diversa dalla pasta industriale, che viene essiccata per sole 3-4 ore.
Le nostre matasse di lasagne vengono impacchettate manualmente: tutto quello che tocca mano umana ha quel qualcosa in più...

Un altro aspetto che ci rende particolarmente orgogliosi del nostro lavoro è il fatto che le uova da noi usate nella produzione provengono da allevamenti di polli a terra.

A comprovare la nostra passione per quello che facciamo, è il metodo di produzione da noi adottato per le lasagne, quello a matassa, molto più complicato del processo tradizionale: infatti, siamo l’unico produttore di tagliatelle a matassa in Croazia e ci affianchiamo a pochi pastai italiani, il che comprova l’alto impegno richiesto da questo tipo di produzione.

Quanto da noi illustrato è un dato di fatto che comprova che siamo autentici artigiani, che diamo importanza ai valori di una volta, sempre più rari in questo nostro mondo moderno e globalizzato.

Ed è proprio per VOI che avete riconosciuto, o che dovete ancora scoprire i nostri prodotti, che desideriamo mantenere gli autentici sapori antichi della pasta, oggi quasi sconosciuti, per non farli scomparire, ma anzi, per permettervi di assaporarli per farvi scoprire una parte del nostro ricco patrimonio gastronomico e culturale.